Storytelling

Comunicare raccontando

A Milano un training di due giornate il 20 e 21 maggio 2017

Lo storytelling parla al cuore delle persone ed è oggi lo strumento chiave per gestire la motivazione, la formazione e il cambiamento di singoli, gruppi e organizzazioni. Un week end per impararne le regole e agirle in modo esperienziale.

La cultura di ogni organizzazione o sistema di persone – scuola e famiglia incluse – si compone di diversi elementi quali riti, miti, storie, simboli e luoghi, ed è l’identità a rifletterli all’interno e all’esterno di essi. Proprio come accade per le identità individuali, l’identità di un gruppo o di un’impresa viene definita e costantemente ridefinita dai suoi attori nel corso delle interazioni con il contesto attraverso i loro codici, linguaggi, valori e simboli.
Da sempre le persone hanno compreso  e condiviso il mondo esterno e interno al loro gruppo non facendo verbali o report, ma narrando. Dunque la narrazione, meglio della comunicazione in senso stretto, è in grado di rispondere all’esigenza di conoscere, conoscersi e ri-conoscersi all’interno dei sistemi di appartenenza.

 

public speaking

Dunque è quanto mai utile l’utilizzo – tattico e strategico – delle storie nei contesti organizzativi, educativi, sportivi, arrivando a proporre lo storytelling come strumento chiave per gestire la motivazione, la formazione e il cambiamento.
Grazie alle sue peculiarità, quali l’immediatezza, la semplicità, l’originalità, la capacità persuasiva e di intrattenimento, lo storytelling è in grado di ottenere risvolti psicologici positivi sulle persone. In particolare, le caratteristiche, la struttura e il modus operandi delle storie agiscono positivamente sul funzionamento della memoria e sulle modalità di apprendimento conscio e inconscio.

Una storia è facilmente ricordabile perché è una metafora, al tempo stesso un processo cognitivo ed emozionale, e perché attiva entrambi gli emisferi del cervello e li fa lavorare in sintonia, unendo agli aspetti razionali quelli emotivi e suscitando interesse nelle persone. Tutto questo in modo costruttivo, lavorando insieme per contribuire a creare e a diffondere nuove conoscenze, per raggiungere obiettivi comuni, per portare alla luce e risolvere conflitti latenti.
Come si può vedere la narrazione differisce notevolmente dal ragionamento logico-analitico, e proprio in questo sta la sua forza: caldo, empatico, attrattivo e coinvolgente, lo storytelling parla al cuore delle persone e ne colpisce la sfera emotiva perché adotta il loro stesso linguaggio e le rende partecipi del processo di creazione del significato.

Contenuti del corso

  • Il linguaggio del narratore
  • Apprendere lo Story Telling: metafore e personaggi, senso e narrazione
  • La metafora del Viaggio dell’Eroe
  • Copioni per la presentazione efficace
  • In azione: agire una performance

A cosa serve

  • Integrare le abilità di public speaking imparando a costruire narrazioni coinvolgenti che lasciano il segno
  • Comunicare efficacamente in qualunque contesto individuale o collettivo, aziendale, organizzativo, formativo, privato
  • Progettare narrazioni da utilizzare nel marketing e nella comunicazione commerciale
  • Aumentae il proprio carisma

Informazioni pratiche

Date e orari

Sabato 20 e domenica 21 maggio 2017

Orari: il sabato dalle 10.00 alle 18.00, la domenica dalle 9.30 alle 17.30

Sede del corso

Milano
Sede Modelli di Comunicazione, via Garofalo 4
(MM2 Piola)

Costi
Il costo è di 470 + iva e comprende:
– 2 giornate di formazione

– un incontro di follow up di coaching individuale (data da concordare)

Promozioni:
– Iscrizione anticipata: entro il 30 marzo il costo è di 380 + iva
– Se porti un collega o un amico pagate in due 600 euro + iva
Plus

Follow up: incluso un incontro di coaching individuale da concordare dopo la fine del corso

I Trainer
Camillo Sperzagni
Camillo Sperzagni

Trainer PNL Sistemica e Counselor Formatore CNCP, mBIT Certified Coach e Lego Serious Play Facilitator, curatore didattico dei percorsi della scuola di PNL Sistemica Modelli di Comunicazione

Valentina Ferrari
Valentina Ferrari

Attrice e regista, oltre che Counselor e Trainer PNL Sistemico, da anni utilizza le tecniche teatrali per lavorare efficacemente sulle competenze manageriali, creando progetti ad hoc per le aziende.

Contattaci per un colloquio di orientamento!

Clicca e scrivici una Email.

Oppure telefona in Segreteria:
02.47767028

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi